Regolamento
della Società Italiana di Chimica Agraria
Punto 1
L'anno sociale e l'anno finanziario hanno inizio il primo gennaio e terminano il 31 dicembre.
Punto 2
Le domande di ammissione dei nuovi Soci, indirizzate al Presidente della Società, debbono essere accompagnate da un curriculum sintetico dal quale risulti 1'attività svolta dal richiedente nel campo della Chimica Agraria.
Punto 3
Il Presidente potrà chiedere all'Assemblea la votazione per alzata di mano su qualunque argomento. Dovranno essere votate per iscritto e con voto segreto:
     a) l'elezione del Vice Presidente e dei 4 membri del Consiglio Direttivo;
     b) la variazione dello Statuto;
     c) la radiazione dei Soci.
Punto 4
In caso di impedimento o di dimissioni del Presidente prima dello scadere del mandato la Presidenza viene assunta interinalmente dal Vice Presidente. In tale caso il Presidente dimissionario non potrà assumere la successiva carica di "Past President".
Punto 5
Il Segretario Tesoriere redige e conserva gli atti della Società, ne amministra la cassa e riscuote le quote.
Punto 6
L'Assemblea elegge tra i Soci due Revisori dei Conti per l'esame del bilancio consuntivo dell'anno in corso.